M. Quoist, Parlami d’amore

by

Una bellissima poesia di M. Quoist…a proposito del vangelo di oggi.

Uno di voi se n’è andato, l’altro piange e maledice,
mormorando piano “ti amo ancora”.
Oppure entrambi, sorriso di paccottiglia sulle labbra,
maschera di carnevale su una piaga nascosta,
“di comune accordo” e con la benedizione delle leggi,
avete spento le ultime braci del focolare,
e chiuso per sempre la porta sul vostro amore in cenere.
Quali che siano i vostri sforzi per ricostruire altrove la casa della felicità,
e in un focolare nuovo tentare di riaccendere un fuoco,
amici, poveri amici, vi dico:
Voi non potete abolire il vostro matrimonio!

Potete strappare le fotografie e distruggere i regali,
potete calpestare i ricordi felici, sepolti sotto il peso dei giorni infelici,
e forse tentare di dividere ciò che era di entrambi.
Ma chi può ridare all’altro la vita ricevuta da lui?
Essa vi scorre nelle vene, sangue mescolato per sempre,
ben oltre la pelle un tempo follemente accarezzata,
fin nella carne del cuore, che i vasi irrigano:
Voi non potete abolire il vostro matrimonio!

Nel vostro figlio avete annodato i fili della vostra vita,
e nessuno mai ha potuto slegare questo nodo sacro,
perché questo nodo è le vostre due vite per sempre riunite in una vita nuova.
E quando baciate in volto il figlio,
sono i vostri visi che baciate insieme al suo:
Voi non potete abolire il vostro matrimonio!

Potete accusare l’altro, la società o il destino,
potete maledire la Chiesa e il Dio Onnipotente,
ma la sua potenza non può nulla contro la vostro libertà.
Perché se liberamente Gli avete chiesto di impegnarsi con voi
quando vi impegnavate entrambi,
Egli rimane fedele…
E non può abolire il vostro matrimonio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: