Il cantico di frate Francesco

by

Voglio somigliare il tuo verso
al canto poverello ma terso
del fringuello, canti com’è bello
il Suo amore a tutto l’universo.
Il crocifisso è impresso dentro te
come al mite pettirosso,
ogni dolore senti, ogni pianto.
E tu somigli il Suo sguardo
al dolce sole di questo vespro
quando l’allodola torna al suo nido
e si ode il lieto eco del suo canto.
Alla colomba, all’aquila, al falco,
ti accosto, ad ogni volatile preposto
ad ogni canto, ad ogni volo,
a ricordarmi il cielo.

Annunci

4 Risposte to “Il cantico di frate Francesco”

  1. pmartucci Says:

    …”tutta la creazione canti il suo Signore”, nella tenerezza di ogni creatura che attende una venuta di pace, un annuncio di gioia.

  2. bioraffaella Says:

    In tutta la creazione c’è l’impronta di nostro Signore avere rispetto di essa è avere rispetto di Lui.

    • d. giampaolo centofanti Says:

      Proprio per questo non si può ad es permettere ad una persona che nasconde gravi problemi di agire indisturbata ad es. nella comunità, calunniando, insultando, insinuando, mettendo in mostra sempre più chiaramente il repertorio del proprio malessere.

  3. gabriela corinaldesi Says:

    Che bello quando ci soffermiamo in silenzio a guardare e sentire la natura, tutte le stagioni hanno il suo fascino perché in loro ci stai Tu Padre caro e quando in silenzio la ascoltiamo Tu ci parli al cuore!!!!
    Grazie Dio mio!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: