Vangelo (Lc 21,34-36) del giorno dalle letture della Messa (Sabato 26 Novembre 2016) con commento comunitario

by

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 21,34-36)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: “State bene attenti che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso improvviso; come un laccio esso si abbatterà sopra tutti coloro che abitano sulla faccia di tutta la terra. Vegliate e pregate in ogni momento, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che deve accadere, e di comparire davanti al Figlio dell’uomo”.

Questo è il Vangelo del 26 Novembre, quello del 25 Novembre lo potete trovare qualche post più sotto.

Una Risposta to “Vangelo (Lc 21,34-36) del giorno dalle letture della Messa (Sabato 26 Novembre 2016) con commento comunitario”

  1. bioraffaella Says:

    Vegliate e pregate in ogni momento, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che deve accadere, e di comparire davanti al Figlio dell’uomo”.

    Il messaggio che Gesù dà in questo Vangelo, è lo stesso messaggio che la Madonna ci dà ogni mese: Vegliate e pregate perché il Regno dei cieli è vicino e noi dobbiamo essere pronti alla sua venuta.
    Questo ci dice la Madonna a Medjugorje ci prepara pe la Venuta di Gesù che è lo Sposo di tutti noi che siamo parte integrante della Chiesa , sua Sposa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: