Vangelo (Mc 4,26-34) del giorno dalle letture della Messa (Venerdì 27 Gennaio 2017) con commento comunitario

by

Dal Vangelo secondo Marco (Mc 4,26-34)

In quel tempo, Gesù diceva [alla folla]: «Così è il regno di Dio: come un uomo che getta il seme sul terreno; dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce. Come, egli stesso non lo sa. Il terreno produce spontaneamente prima lo stelo, poi la spiga, poi il chicco pieno nella spiga; e quando il frutto è maturo, subito egli manda la falce, perché è arrivata la mietitura».

Diceva: «A che cosa possiamo paragonare il regno di Dio o con quale parabola possiamo descriverlo? È come un granello di senape che, quando viene seminato sul terreno, è il più piccolo di tutti i semi che sono sul terreno; ma, quando viene seminato, cresce e diventa più grande di tutte le piante dell’orto e fa rami così grandi che gli uccelli del cielo possono fare il nido alla sua ombra».

Con molte parabole dello stesso genere annunciava loro la Parola, come potevano intendere. Senza parabole non parlava loro ma, in privato, ai suoi discepoli spiegava ogni cosa.

Questo è il Vangelo del 27 Gennaio, quello del 26 Gennaio lo potete trovare qualche post più sotto.

Annunci

Una Risposta to “Vangelo (Mc 4,26-34) del giorno dalle letture della Messa (Venerdì 27 Gennaio 2017) con commento comunitario”

  1. gabriela corinaldesi Says:

    Gesù oggi mi chiarisce qualcosa che ho letto più volte ma forse non era il tempo di capire.
    Il regno di Dio è un seme che cresce, fiorisce de da frutto e poi viene falciato….ecco falciato per donarsi a chi ne ha bisogno.
    La sofferenza è quel falciare il grano maturo per donare a chi ne ha bisogno. Gesù fu anche falciato per la nostra salvezza!!!!!
    Gesù aiutami a accettare di essere falciata per dono a chi ne abbia bisogno, per offrire come Maria, l’umiltà, la mitezza di cuore, il tuo amore, ma ti chiedo aiutami sapere die eccomi perchè il mondo mi tira la mano dall’altra parte, ma il mio cuore è SEMPRE TUO!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: