Vangelo (Mt 19,27-29) del giorno dalle letture della Messa (Martedì 11 Luglio 2017) con commento comunitario

by

SAN BENEDETTO, Patrono d’Europa – Festa

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 19,27-29)

In quel tempo, Pietro, disse a Gesù: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito; che cosa dunque ne avremo?». E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: voi che mi avete seguito, quando il Figlio dell’uomo sarà seduto sul trono della sua gloria, alla rigenerazione del mondo, siederete anche voi su dodici troni a giudicare le dodici tribù d’Israele. Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna».

Questo è il Vangelo dell’ 11 Luglio, quello del 10 Luglio lo potete trovare qualche post più sotto.

Annunci

Una Risposta to “Vangelo (Mt 19,27-29) del giorno dalle letture della Messa (Martedì 11 Luglio 2017) con commento comunitario”

  1. gabriela corinaldesi Says:

    Rimanere in Gesù è la cosa più bella che ci poteva succedere.
    Piano piano come succede in famiglia o con gli amici man mano che si sta più tempo insieme ci si assomiglia di più, ma in maniera talmente naturale che nemmeno ci rendiamo conto.
    Credo che a forza di frequentare Gesù e la Chiesa con i Suoi Sacramenti non cercheremo un cambio per quanto diamo o facciamo perchè non possiamo essere diversamente Lui con i nostri tempi di crescita spiritual entrarà nel nostro sangue e sarà linfa per noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: