Immigrati: buonsenso e burocrazia

by

Che le persone siano in un graduale cammino e’ giusto. Ma chi guida, nella Chiesa, sarebbe bene abbia maturato una scelta verso la santita’ e non verso la burocrazia. Accettare chi dovesse guidare con una certa medieta’ ma cercare di stimolare la santita’. Papa Francesco per questo, mi pare, spinge sul tasto accoglienza, perche’ la prudenza si può fare burocrazia e ammantarsi e vantarsi di saggia moderazione. Importante il possibile dialogo nuovo della Chiesa, dei cristiani, con la politica: senza ideologie, schemi, tecnicismi, si possono riaggiustare da tutte le parti i criteri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: