Vangelo (Mc 10,28-31) del giorno dalle letture della Messa (Martedì 29 Maggio 2018) con commento comunitario

by

Dal Vangelo secondo Marco (Mc 10,28-31)

In quel tempo, Pietro prese a dire a Gesù: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito».
Gesù gli rispose: «In verità io vi dico: non c’è nessuno che abbia lasciato casa o fratelli o sorelle o madre o padre o figli o campi per causa mia e per causa del Vangelo, che non riceva già ora, in questo tempo, cento volte tanto in case e fratelli e sorelle e madri e figli e campi, insieme a persecuzioni, e la vita eterna nel tempo che verrà. Molti dei primi saranno ultimi e gli ultimi saranno i primi».

Questo è il Vangelo del 29 Maggio, quello del 28 Maggio lo potete trovare qualche post più sotto.

2 Risposte to “Vangelo (Mc 10,28-31) del giorno dalle letture della Messa (Martedì 29 Maggio 2018) con commento comunitario”

  1. Simone Riva Says:

    Solo gli occhi dello Spirito ci possono mostrare le meraviglie di ciò che il Signore compie già oggi nella nostra vita. Signore fa che i miei occhi, la mia mente ed il mio cuore siano sempre più guidati dal Tu Spirito.

  2. d. giampaolo centofanti Says:

    http://www.lastampa.it/2018/05/29/vaticaninsider/uno-sguardo-vivo-non-vivisezionato-po2RhHPVBsKBtBWKLOdD4K/pagina.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: