Medjugorje:il messaggio che insegna a vivere la Consacrazione. Medjugorje: Parte Seconda . Un messaggio che conduce alle fonti dell’ Amore( Paragrafo 11, le fonti dell’Amore)

by

Sono venuta per insegnarvi a vivere la Consacrazione”. La Madonna a Medjugorje

“Figlioli, vi invito tutti ad amare, non con amore umano, ma con l’amore di Dio”. La Madonna a Medjugorje

Dio è amore e l’amore è da Dio. Per darci il suo amore Dio ha mandato a noi il Figlio che ha istituito la Chiesa e i mezzi di grazia necessari per farci vivere l’amore e la riconciliazione con Lui. La Madonna nelle sue apparizioni, ci ricorda e ci invita a vivere nella Chiesa e a servirci dei mezzi di grazia. Come ripeteremo spesso, il programma di Medjugorje è fatto di fede, conversione, preghiera, digiuno e tutto questo richiama l’ìnsegnamento di Gesù e della Chiesa. La vita cristiana consiste nell’amare e vivere Gesù. La Madonna, Madre del divino Amore, ci insegna a trasformare i mezzi di grazia in amore per Gesù, in vita di Gesù. Ella perciò non viene mai per cambiare il piano di Dio espresso anche attraverso la Tradizione, ma insegna a viverla. Il vero rinnovamento, infatti, non sta nel cambiare, ma nel vivere il piano di Dio e nel realizzarlo sempre più perfettamente. Le apparizioni hanno grande e universale significato perché impegnano tutta la Chiesa. Maria è Mediatrice di grazia appunto come Madre di Dio e Madre della Chíesa. Con le sue apparizioni ella conferma il suo ruolo di serva di Dio per la salvezza del mondo e dimostra che è per l’uomo e a servizio dell’uomo. Dio così si inserisce nella storia del mondo con l’aiuto di lei. Tra il principio e la fine c’è il tempo, la storia e la vita della Chiesa: in questo tempo si svolge l’azione salvifica di Dio e questo avviene anche attraverso le apparizioni della Vergine. Le sue non sono apparizioni per la sua gloria, ma per quella di Cristo. Servono alla fede in Cristo e in Dio, promuovono la devozione eucaristica, guidano alla conversione e al generale rafforzamento della vita cristiana. Le apparizioni aiutano a vedere più facilmente e a scorgere i segni dei tempi e a giudicarli con più esattezza. Le manifestazioni della Signora infondono forza, approfondiscono la fede, rafforzano la speranza, aumentano l’amore, danno sicurezza, slancio e gioia, a condizione che i redenti accolgano l’azione di Dio attraverso di lei, collaborino con lei e rispondano in accordo con lei. Le apparizioni rafforzano la fede nella presenza di Dio e nella sua azione nella storia del mondo, illuminano, testimoniano e avvicinano i beni escatologici che la Chiesa aspetta. La salvezza , non c’è dubbio, viene da Cristo, ma la presenza di Maria ci convince che egli vuole servirsi di lei. La Madonna a Medjugorje, sulla linea della tradizione della Chiesa e mettendone in evidenza tutti i mezzi di salvezza, sveglia gli addormentati , rafforza i deboli, ammaestra gli sconcertati, consola i disperati , cerca i perduti e conduce gli smarriti alla casa paterna. La via della salvezza non si può trovare né seguire senza di lei. Bisogna che i messaggi di Maria siano tradotti nella vita. Solo così si può affrontare il trionfo dell’amore e della pace.

Pratica Spirituale: Accostiamoci con fede all’insegnamento di Maria e seguiamola valorizzando tutti i mezzi della grazia a nostra disposizione.
Tratto da: Mater Divinae Gratiae – “Medjugorje il messaggio Mariano che ci insegna a vivere la Consacrazione” – 4/2000

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: