Archivio dell'autore

Foto dei gruppi Cresime

3 ottobre 2011

Il 22 ottobre ci sarà la cresima di molti ragazzi della nostra parrocchia. Ecco alcune immagini del campo estivo. Grazie ad Annamaria per le foto!

Annunci

Le foto della messa del 18 settembre

22 settembre 2011




(Foto di Paolo Ferro)

GMG 2011. Ostensorio della Cattedrale di S.Maria di Toledo

20 agosto 2011

Questa sera, per l’adorazione eucaristica durante la veglia, sarà usato l’Ostensorio monumentale della Cattedrale di Toledo. Si tratta di un’opera che può essere considerata un capolavoro dell’oreficeria spagnola: realizzato da Arfe, famiglia di argentieri specializzati nell’arte dell’oreficeria, dal 1517 al 1524, è alto quasi tre metri ed è in oro e argento. Di ispirazione gotica, fu commissionato dal cardinale Cisneros. Lo si può ammirare nelle tradizionali processioni del Corpus Domini che si celebrano tutti gli anni per le strade di Toledo.  L’ostensorio è costruito grazie a 12.500 bulloni che lo fissano, 5.600 pezzi diversi e 260 piccole figure, sono stati utilizzati 183 kg di argento e 18 di oro.

Le origini degli ostensori risalgono al XIII secolo, quando iniziò a celebrarsi la festa del Corpus Domini. Grazie alle opere di Arfe la Spagna diventò il punto di riferimento mondiale nella costruzione di ostensori monumentali.

File:Custodia de la Catedral de Toledo.jpg

Oggi anche più di 50 chiese nel centro della città ospiteranno veglie di adorazione e di preghiera, che si  svolgeranno anche in spazi pubblici, come ad esempio il Parco del Retiro. Lì ci sarà una tenda, organizzata dalle suore missionarie di Madre Teresa, dove i giovani potranno recarsi per adorare Gesù esposto nell’Ostensorio dalle 10 a mezzanotte.

GMG 2011 su facebook

10 agosto 2011

Giornata Mondiale della Gioventú

 

In link la pagina ufficiale di facebook della GMG di Madrid.

http://www.facebook.com/giornatamondialedellagioventu

GMG 2011. Santi patroni

9 agosto 2011

(Beato Angelico, Danza del paradiso, dettaglio del giudizio universale,1432-35, Museo nazionale di San Marco a Firenze)

I santi patroni scelti per la Giornata mondiale della Gioventù che si svolgerà a Madrid dal prossimo 16 al 21 agosto sono nove, tutti legati alla tradizione ispanica: San Isidro Labrador (patrono di Madrid), Santa Maria de la Cabeza, San Giovanni della Croce (fondatore dei Carmelitani scalzi), San Juan de Ávila, Santa Teresa d’Avila(fondatrice delle Carmelitane scalze), Santa Rosa da Lima, Sant’Ignazio di Loyola(fondatore della Compagnia di Gesù), San Rafael Arnaiz, San Francesco Saverio(protettore dei missionari) ed solo dopo la beatificazione è stato aggiunto Giovanni Paolo II, come decimo protettore.

(more…)

Croce della GMG

29 luglio 2011

Anagrama JMJ

È conosciuta come la “Croce dell´Anno Santo”, la “Croce del Giubileo”, la “Croce della GMG”, la “Croce pellegrina”; molti la chiamano la “Croce dei giovani”, perché è stata consegnata ai giovani perché la portassero per tutto il mondo, in ogni luogo ed in ogni tempo.

Questa è la sua storia:

(more…)

GMG. Consacrazione al cuore di Gesù. 2^ catechesi di preparazione

28 luglio 2011

Anagrama JMJ

Lo scopo di questa catechesi è quello di aiutare i giovani a prepararsi alla Consacrazione della Gioventù al Sacro Cuore di Gesù, che il Santo Padre Benedetto XVI realizzerà in occasione della prossima giornata mondiale della gioventù. Tre sono le parti che la costituiscono. La prima: approccio al messaggio del Papa per la GMG nella prospettiva del Cuore di Gesù. La seconda: ripercorrere a grandi linee la storia della devozione al Cuore di Gesù. La terza: spiegare il perché della Consacrazione della gioventù del mondo al Cuore di Gesù.

I – “Dal cuore dell’uomo al Cuore di Dio”

Addentrandosi nelle profondità del nostro cuore, ci si ritrova tutti davanti allo stesso desiderio: vogliamo essere felici. Ma, ci domandiamo, dove e come trovare la felicità? L’esperienza ci dice che l’uomo trova la felicità nel momento in cui l’ansia d’infinito che porta dentro viene saziata. Così ci ricorda il papa nel suo messaggio: “L’uomo è stato creato per ciò che è grande per l’infinito” (Benedetto XVI, Messaggio per la GMG2011 Madrid).

(more…)

GMG. Dio ci ha fatti capaci di vivere come Lui. 1^catechesi di preparazione

27 luglio 2011

Anagrama JMJ

Una domanda, un´intuizione apre un cammino
Testo: 1 “Pensare all´infinito”

“Non avete mai incontrato nella vostra vita una donna che vi ha stregato e poi è scomparsa? Queste donne sono come le stelle che passano veloci nelle calme notti estive. Vi sarà sicuramente capitato di incontrare, in qualche stabilimento balneare, alla stazione, in un negozio, o su un tram, una di queste donne la cui vista è una rivelazione, come un fiore che sboccia improvvisamente dal profondo della vostra anima. E sarà solo un minuto; questa donna se ne andrà; rimarrà nella vostra anima come un tenue ricordo di luce e bontà; sentirete come un´indefinibile angoscia quando la vedrete allontanarsi per sempre. Io ho provato molte volte questa tristezza indefinibile; ero un ragazzo; in estate andavo spesso nel capoluogo di provincia e mi sedevo lunghe ore sulla spiaggia vicino al mare. E allora vedevo qualcuna di quelle donne misteriose, che come il mare azzurro stava davanti a me e mi faceva pensare all´infinito”.

Il genio letterario di Azorín esprime molto efficacemente un´esperienza elementare che vive ogni uomo. Ci sono circostanze che spalancano il cuore. Lo aprono nel senso che rendono presente il vero orizzonte, la sua capacità di infinito. Ci sono circostanze che ci permettono di scoprire chi siamo, che rompono tutte le immagini ridotte del nostro essere uomini, che ci dicono che non ci basta niente. Sono circostanze o esperienze che descrivono la vera natura e la vera portata della vita, del nostro essere uomini. Sono circostanze che, innanzi tutto, non dicono “quello che manca”, ma fanno presente l´intuizione dell´eternità per la quale siamo fatti. Uno “pensa all´infinto” perché la realtà che ha davanti lo apre, gli dice che c´è qualcosa di più che dura per sempre. (more…)

iGMG

22 luglio 2011

Il link per un’applicazione gratuita da scaricare su  iPhone, iPod touch e iPad, con audio, video e un diario giornaliero che permetterà di appuntare, giorno per giorno, i luoghi visitati, le esperienze vissute, una riflessione, gli amici conosciuti, scattare foto o registrare dei video.

http://www.gmg2011.it/pls/gmg2011/V3_S2EW_CONSULTAZIONE.mostra_pagina?id_pagina=939&rifi=guest&rifp=guest

Speciale di Avvenire sulla GMG

20 luglio 2011

Il link apre direttamente lo speciale di Avvenire sulla GMG 2011, pubblicato l’ 11 giugno scorso.

http://www.gmg2011.it/gmg2011/allegati/938/Speciale%20GMG%2011.06.2011%20f.to%20moltiplicabile.pdf

Preghiera per la preparazione alla GMG

19 luglio 2011

Amico e Signore nostro Gesù Cristo,

come sei grande!

Con le tue parole e le tue opere ci hai rivelato

chi è Dio, Padre tuo e Padre di tutti noi,

e chi sei Tu: il nostro Salvatore.

Ci chiami a rimanere con te.

Vogliamo seguirti ovunque tu vada.

Ti rendiamo grazie della tua Incarnazione;

sei il Figlio Eterno di Dio, ma non hai esitato a discendere e farti uomo.

Ti rendiamo grazie per la tua Morte e la tua Resurrezione;

hai obbedito alla volontà del Padre fino alla fine

e per questo sei il Signore di tutti e di tutte le cose.

Ti rendiamo grazie perché sei venuto in mezzo a noi nell’Eucarestia;

la tua Presenza, il tuo Sacrificio, il tuo Banchetto

ci invitano sempre a unirci a Te.

Ci chiami a lavorare con te

Vogliamo andare dovunque tu ci invii,

ad annunciare il tuo Nome, a guarire nel tuo nome, ad accompagnare i nostri fratelli fino a Te.

Dacci il tuo Spirito, perché ci illumini e ci rafforzi.

La Vergine Maria, la Madre che ci hai consegnato dalla croce, ci anima sempre a fare quello che Tu ci dici.

Tu sei la Vita. che il nostro pensiero, il nostro amore e le nostre opere abbiano in Te le proprie radici!

Tu sei la nostra Roccia. Che la fede in Te sia il fondamento solido di tutta la nostra vita!

Ti preghiamo per il Papa Benedetto XVI, per i Vescovi e per tutti quelli che preparano la prossima Giornata Mondiale della Gioventù a Madrid.

Ti preghiamo per le nostre famiglie e per i nostri amici, in modo particolare per i giovani

che ti conosceranno in questo incontro attraverso la testimonianza ferma e gioiosa della fede.

Verso Madrid

4 luglio 2011

 

http://it.gloria.tv/?media=171120

Inno GMG 2011

22 giugno 2011

“Radicati e fondati in Cristo. Saldi nella fede” (Col 2,7)

In link l’inno ufficiale della GMG 2011

http://www.gmg2011-cheminneuf.it/inno-madrid.html

e gli inni di tutte le precedenti GMG

http://www.gmg2011-cheminneuf.it/inni-gmg.html

Storia della GMG

19 giugno 2011

“Radicati e fondati in Cristo. Saldi nella fede” (Col 2,7)

 

Metto il link di un video con la storia della giornata mondiale della gioventù.

http://www.madrid11.com/it/multimedia/234-la-historia-de-la-jornada-mundial-de-la-juventud

GMG 2011. Il logo

16 giugno 2011

“Radicati e fondati in Cristo. Saldi nella fede” (Col 2,7)
Questo è il logo che rappresenterà la prossima giornata Mondiale della Gioventù, che si celebrerà tra 60 giorni, dal 16 al 21 agosto 2011.  Il suo autore è il disegnatore Josè Gil-Noguès, un disegnatore grafico che lavora a Madrid e a Oviedo.
Il logo è stato presentato a Madrid il 30 luglio 2009.
L’autore  ha spiegato che lo sfondo del disegno simboleggia “giovani di tutto il mondo che si uniscono per celebrare la propria fede accanto al Papa, ai piedi della Croce, e formano la corona della Vergine di Almudena, patrona di Madrid”.
Nella corona, ha aggiunto il disegnatore, spicca la “M” di Maria, iniziale anche di Madrid, luogo dell’incontro.
La Croce, segno del cristiano, presiede l’appuntamento del Papa con i giovani, che rendono visibile con la loro testimonianza il tema della GMG: “Radicati e fondati in Cristo, saldi nella fede”. Il messaggio del logo, ha aggiunto Gil-Nogués, è “una catechesi, un’opportunità di evangelizzazione: la via rapida e sicura per arrivare a Cristo è la Vergine Maria, Madre di Dio e degli uomini. I giovani hanno, nella fede di Maria, l’esempio e il modello per arrivare a Cristo e realizzare la finalità prioritaria della GMG: far conoscere al mondo il suo messaggio”.

Benedetto XVI. Messaggio per la XXVI^ GMG

14 giugno 2011

Mancano 62 giorni alla partenza per Madrid, dove dal 16 al 21 Agosto si celebrerà la 26° giornata mondiale della gioventù. Trascrivo il messaggio del Papa Benedetto XVI del 6 agosto scorso.

“Radicati e fondati in Cristo, saldi nella fede” (cfr. Col 2,7)

Cari amici,

ripenso spesso alla Giornata Mondiale della Gioventù di Sydney del 2008. Là abbiamo vissuto una grande festa della fede, durante la quale lo Spirito di Dio ha agito con forza, creando un’intensa comunione tra i partecipanti, venuti da ogni parte del mondo. Quel raduno, come i precedenti, ha portato frutti abbondanti nella vita di numerosi giovani e della Chiesa intera. Ora, il nostro sguardo si rivolge alla prossima Giornata Mondiale della Gioventù, che avrà luogo a Madrid nell’agosto 2011.

Già nel 1989, qualche mese prima della storica caduta del Muro di Berlino, il pellegrinaggio dei giovani fece tappa in Spagna, a Santiago de Compostela. Adesso, in un momento in cui l’Europa ha grande bisogno di ritrovare le sue radici cristiane, ci siamo dati appuntamento a Madrid, con il tema: “Radicati e fondati in Cristo, saldi nella fede” (cfr Col2,7). Vi invito pertanto a questo evento così importante per la Chiesa in Europa e per la Chiesa universale. E vorrei che tutti i giovani, sia coloro che condividono la nostra fede in Gesù Cristo, sia quanti esitano, sono dubbiosi o non credono in Lui, potessero vivere questa esperienza, che può essere decisiva per la vita: l’esperienza del Signore Gesù risorto e vivo e del suo amore per ciascuno di noi.

(more…)

Festa dell’ amicizia

5 giugno 2011

Organizzata dalla Parrocchia san Timoteo, si terrà domenica 5 giugno alle ore 20 a san Carlo da Sezze in via di Macchia Saponara 108.Musica, ballo, buffet: tutto gratuito.Sono invitati tutti i giovani del territorio.

Sopra: alcune immagini della festa precedente del 26 marzo 2011.Cliccando sulle foto queste vengono ingrandite.

Festa dell’ amicizia

4 giugno 2011

Organizzata dalla Parrocchia san Timoteo, si terrà domenica 5 giugno alle ore 20 a san Carlo da Sezze in via di Macchia Saponara 108.Musica, ballo, buffet: tutto gratuito.Sono invitati tutti i giovani del territorio.

Ecco alcune immagini della festa precedente del 26 marzo 2011 (Cliccando sulle foto queste vengono ingrandite):

La statua di Giovanni Paolo II

10 maggio 2011

Sabato 30 Aprile è stata benedetta da mons. Rino Fisichella la statua di Giovanni Paolo II.

Queste sono alcune delle foto scattate da Andrea Van Arkadie (Vanker).

Padre Scicolone a San Timoteo

18 aprile 2011

Il 15 aprile è venuto nella nostra parrocchia padre Ildebrando Scicolone, del Pontificio Ateneo S. Anselmo di Roma.

Stiamo trascorrendo gli ultimi giorni di Quaresima, così ha incentrato il suo intervento sul periodo più intenso che stiamo affrontando.

Ha sottolineato come questo periodo deve avere al proprio centro la gioia, e non deve concentrarsi solo sulla tristezza, come si tende a pensare; infatti stiamo affrontando un periodo di penitenza, ma nel senso di pentimento e di conversione del cuore, non di morte o di mortificazione. Noi ci stiamo preparando alla Pasqua, nella quale Gesù dopo essere morto è disceso agli inferi, liberando tutta l’umanità, per poi risorgere per la nostra salvezza, per la nostra futura resurrezione. Così noi ci stiamo preparando a celebrare con gioia la resurrezione, dopo la morte, di Cristo, e la nostra rinascita.

Questa, ha spiegato l’abate Scicolone, è la Pasqua storica, mentre quella rituale è la cena, la celebrazione dell’Eucarestia, da quando Gesù disse ai suoi discepoli “fate questo in memoria di me”. Gesù nel pane e nel vino anticipa il sacrificio della sua morte, data “per voi e per tutti”. Ma soprattutto tutte le domeniche per noi devono essere Pasqua, sono ogni volta celebrazione della resurrezione di Cristo. “Prendete e mangiate”, “prendete e bevete” in una Pasqua che si ripete ogni domenica, perché rende attuale e presente la morte e la resurrezione di Gesù

La Veglia è il momento più alto e importante del periodo pasquale, che ripercorre il momento di intensissima preghiera vissuta dagli apostoli, antecedente storicamente alle celebrazioni del Triduo pasquale, che va dal Venerdì alla Domenica.

Nella liturgia della parola, durante la veglia pasquale, è solo nel Vangelo che si parla di Gesù morto e risorto; la celebrazione invece si incentra sulla nostra morte al peccato e la nostra rinascita attraverso il battesimo, la luce, l’acqua il cero pasquale sono tutti segni che ci portano a comprendere la nostra nuova vita in Gesù. E’ il battesimo che rappresenta la nostra nascita.

Bruce Springsteen.Streets of Philadelphia

22 gennaio 2011

Salmo 116,9-12

Io camminerò alla presenza del Signore
nella terra dei viventi.
Ho creduto anche quando dicevo:
“Sono troppo infelice”.
Ho detto con sgomento:
“Ogni uomo è bugiardo”.
Che cosa renderò al Signore
per tutti i benefici che mi ha fatto?

 

http://www.youtube.com/user/BruceSpringsteenSME#p/u/37/uTeBFmWsLIg

Alabama. Neil Young

11 gennaio 2011

http://www.lastfm.it/music/Neil%2520Young/_/Alabama?ac=alabama%20youn

Christmas lights.Coldplay

29 dicembre 2010

http://www.coldplay.com/site.php

Il popolo che camminava nelle tenebre

ha visto una  luca intensa

sugli abitanti dell’oscura terra della morte

è sfolgorata la luce (Is 9,1-6)

 

 

Bruce Springsteen.Save my love

17 novembre 2010

http://dailymotion.virgilio.it/video/xfho9r_save-my-love-bruce-springsteen-new-video-2010_music#from=embed

Phil Collins. Going Back

31 ottobre 2010

“I think I’m returning to those days when I was young enough to know the truth ”

Lasciate che i bambini vengano a me, non glielo impedite perchè a chi è come loro appartiene il regno di Dio.(Lc,18,16)

http://www.youtube.com/user/philcollins#p/u/1/UrxFpcaNlCU

Phil Collins. “Another day in paradise”

29 ottobre 2010

Lei chiama l’uomo sulla strada
“signore, può aiutarmi?
fa freddo e non so dove poter dormire
c’é un posto che può indicarmi?”

Lui continua a camminare, non si guarda indietro
fa finta di non sentirla, inizia a fischiettare
quando attraversa la strada
sembra imbarazzato per essere lì

Oh ripensaci, é un’altro giorno per
te e me in paradiso
oh ripensaci, é solo un altro giorno per te
te e me in paradiso

Lei chiama l’uomo sulla strada
lui vede che lei ha pianto
lei ha i piedi ricoperti di vesciche
non riesce a camminare ma ci sta provando

Oh ripensaci..

Oh signore, non c’é niente di più che qualcuno puo fare
Oh signore, ci deve essere qualcosa che puoi dire

puoi capirlo dai lineamenti del suo viso
puoi vedere che lei é stata li
probabilmente si é trasferita da ogni luogo
perché non si é trovata bene

Oh ripensaci..

http://www.philcollins.co.uk/media/videos
Dopo aver aperto il link, scorrere la pagina e in fondo cliccare sulla seconda immagine, quella in bianco e nero.

Pink snails

25 ottobre 2010

A Piazzale della Civiltà del Lavoro, all’Eur, davanti al mio liceo, sono esposte quattro chiocciole giganti rosa, che procedono con la loro casa sulle spalle, verso un cammino lento di ascolto (ricordano l’interno dell’orecchio, dicono) e di comunicazione (ricordano anche la chiocciola @)

La foto si riferisce ad una precedente esposizione a Milano. Tra qualche tempo, inoltre, saranno a New York.

http://www.flickr.com/photos/42505443@N06/4245659681/

The Rolling Stones. Wild Horse

22 ottobre 2010

http://www.rollingstones.com/video/wild-horses-1995

Queen. Somebody to love

13 ottobre 2010

“Beato è l’ uomo che ripone in Dio la sua speranza”(Salmo 40,5)

http://www.queenonline.com/media/
Per visualizzare il video, cliccare la penultima icona nel riquadro “qol video”