Archive for the ‘Preghiere’ Category

Preghiera della sera:a Maria SS. per le Anime del Purgatorio più dimenticate

13 novembre 2017

O Maria, pietà di quelle povere Anime che, chiuse nelle prigioni tenebrose del luogo di espiazione, non hanno alcuno sulla terra che pensi a loro. Degnatevi, o buona Madre, abbassare su quelle ab-bandonate uno sguardo di pietà; ispirate a molti cristiani caritatevoli il pensiero di pregare per esse, e cercate nel Vostro Cuore di Madre i modi di venire pietosa-mente in loro aiuto.
O Madre del perpetuo soccorso, abbia-te pietà delle Anime più abbandonate del Purgatorio. Misericordioso Gesù, date loro il riposo eterno.

(more…)

Annunci

Preghiera della sera: Per il rinnovamento della chiesa

9 novembre 2017

Signore Gesù Cristo, Tu ci hai chiamati per mezzo del Tuo Vicario sulla terra al rinnovamento degli spiriti.
“Il rinnovamento degli uomini però e la riconciliazione con Dio” sono, secondo le parole del Tuo Vicario, “un fatto che si compie soprattutto nel profondo, nel santuario interiore dell’uomo”.

(more…)

Preghiera della sera: Preghiera per i missionari

8 novembre 2017

Signore Gesù Cristo, Tu hai preparato gli apostoli, con meravigliosa pazienza, alla loro alta missione e li hai inviati come i tuoi più cari amici, noi ti preghiamo per i messaggeri del Vangelo, sacerdoti e fratelli, uomini e donne, che oggi prestano la loro opera al tuo servizio presso popoli lontani e che per te lavorano e soffrono.

(more…)

Preghiera del mattino: Per le vocazioni sacerdotali e religiose

7 novembre 2017

Gesù, Divin Pastore, tu hai chiamato gli apostoli e li hai fatti pescatori di uomini. Chiama anche oggi giovani dalle famiglie delle nostre parrocchie al tuo seguito e al tuo servizio, Tu che vivi per essere sempre fra di noi. Il tuo sacrificio diventa presenza sui nostri altari, perché tutti gli uomini prendano parte alla redenzione.

Fa’ che tutti coloro che Tu hai chiamato riconoscano questa tua volontà e se la facciano propria. Apri loro lo sguardo su tutto il mondo, per la silenziosa preghiera di molti, per la luce della verità e il calore di un autentico amore.

(more…)

Preghiera del giorno: A Gesù Sommo Sacerdote

6 novembre 2017

Risultato immagine per gesù sommo sacerdote

Gesù, eterno Sommo sacerdote, proteggi i tuoi sacerdoti con la misericordia del Tuo Sacratissimo Cuore, falli crescere nell’amore e nella fedeltà a Te e difendili dal contagio del mondo. Dona loro con il potere della transustanziazione del pane e del vino il potere e la forza di trasformare i loro cuori.

(more…)

Preghiera del giorno: A Maria del Papa Emerito Benedetto XVI, tratta dell’enciclica Deus Caritas Est

25 ottobre 2017

Risultato immagine per maria immacolata

Santa Maria, Madre di Dio,
tu hai donato al mondo la vera luce,
Gesù, tuo Figlio – Figlio di Dio.
Ti sei consegnata completamente
alla chiamata di Dio
e sei così diventata sorgente
della bontà che sgorga da Lui.
Mostraci Gesù. Guidaci a Lui.
Insegnaci a conoscerlo e ad amarlo,
perché possiamo anche noi
diventare capaci di vero amore
ed essere sorgenti di acqua viva
in mezzo a un mondo assetato.

(more…)

Preghiera del giorno: l’ora di grazia universale (da recitarsi l’8 Dicembre alle 12:00)

21 ottobre 2017

Così disse la Madonna l´8 dicembre 1947 a Pierina Gilli a Montichiari (BS):
« Desidero che ogni anno, il giorno 8 Dicembre, si pratichi a mezzogiorno l´Ora di Grazia universale; con questa pratica si otterranno numerose grazie spirituali e corporali … Sia riferito al più presto possibile al Sommo Padre della Chiesa Cattolica Papa Pio XII che desidero che quest´Ora di Grazia sia conosciuta ed estesa a tutto il mondo. Quelli che non potranno recarsi nelle rispettive chiese, otterranno da me le grazie pregando anche nelle loro case ».

Risultato immagine per maria rosa mistica

(more…)

Preghiera del giorno:Rosario meditato in onore di maria Rosa Mystica ( Misteri Gloriosi)

18 ottobre 2017

 

 

 

 

 

 

 

 

– SIMBOLO: la rosa d’oro.
Domandiamo lo spirito d’amore e di devozione. 

Risultato immagine per rosa gialla

 

I-LA RESURREZIONE DI GESU’

“So che cercate Gesù , il crocifisso. Non è qui. E’ risorto, infatti , come aveva detto. (Mt.28, 5-6)

O Gesù buono, trionfalmente hai lasciato il sepolcro e sei entrato nella tua Gloria. Quante anime resuscita-no ai piedi dei tuoi altari per merito della tua grazia e misericordia.

O Maria, Regina della Vittoria, fa’ entrare nei nostri cuori lo spirito d’apostolato, affinché Cristo possa sem-pre resuscitare in noi con la sua pace. Che molte rose dorate si spargano attorno agli altari eucaristici, delle rose imbevute dell’eroismo di vocazioni straordinarie, di anime silenziose e nascoste che si sacrifichino per le anime e, soprattutto, per quelle consacrate!

1Padre Nostro, 10 Ave Maria, 1Gloria al Padre

(more…)

Un pensiero nella notte al Signore

17 ottobre 2017

 Ho chiesto a Dio  

Romeo Brotto, Rivista Missionari Saveriani, Marzo 2008

 

Ho chiesto a Dio di togliermi i vizi.
Mi ha detto di no: non è Dio che deve toglierti i vizi; sei tu che non devi volerli più.

Ho chiesto a Dio di rifinire il mio corpo.
Mi ha risposto che il mio spirito è completo e il mio corpo è solo provvisorio.

Ho chiesto a Dio di concedermi la pazienza.
Mi ha detto che lui non concede gratis la pazienza, ma che io devo praticarla nelle tribolazioni.

Ho chiesto a Dio di darmi la felicità.
Mi ha detto che lui benedice chi la cerca e si sforza di far felici gli altri.

Ho chiesto a Dio di liberarmi dalle sofferenze e dal dolore.
Mi ha risposto che un po’ di sofferenza mi fa bene.

Ho chiesto a Dio di farmi crescere spiritualmente.
Mi ha risposto che devo impegnarmi di più e che mi avrebbe potato per dare più frutti.

Ho chiesto a Dio tutto ciò che potesse dare più valore alla mia vita.
Mi ha risposto che mi ha dato la vita e che devo valorizzare meglio tutte le cose.

Ho chiesto a Dio di aiutarmi ad amare gli altri, come lui ama me.
E Dio, allargando le braccia, mi ha detto: “Sì, volentieri! Cerca tutti i mezzi e i modi per amare gli altri e io ti benedirò”.

 

 

 

 

Risultati immagini per ho chiesto a Dio

Preghiera del Giorno: PREGHIERA A S. MICHELE PER IL PAPA

12 ottobre 2017

Risultato immagine per corona angelica di san michele

O potente Principe San Michele Arcangelo, protettore della CHiesa cattolica e speciale difensore del Vicario di Cristo, a Voi, dopo la Santissima Trinità e la Santissima Vergine, sono rivolte le nostre speranze nei tempi difficili che affliggono il successore di Cristo.
Mandate i vostri Angeli ad illuminarLo, confortarLo, sostenerLo nella tremenda guerra che il nemico infernale muove contro di Lui.
Fate che il cuore del Sommo Pontefice sia allietato nel vedere che fiorisce al giustizia e la pace in mezzo ai fedeli e tra le nazioni, che dilatano i confini della fede, che aumentano le opere buono a maggior gloria di Dio.
Cos’ sia.
Pater, 3 Ave, Gloria.

(more…)

Un pensiero nella notte al Signore

3 ottobre 2017

 

Inno d’Amore al Padre nella preghiera notturna

Anna Marinelli

Lasciatemi rumori del mondo
voglio incontrare il mio Dio,
poterne udire la voce
che mi chiama con nome di figlia.

Lasciatemi passioni di questa terra
voglio innalzarmi al di sopra
del quotidiano, e confondermi
fra i Cori celesti
che affollano la dimora del Padre
per lasciarmi avvolgere
dalla sua Luce.

Lasciatemi, lasciatemi pensieri
di fatui incontri,
voglio aspettare l’aurora
e l’Amato che bussa alla porta.

Come cerva
attendo la sua acqua,
come cerva assetata di grazia.

Lasciatemi ombre della notte,
voglio incontrare l’aurora,
voglio cantare al mio Dio
a Colui che di Sé m’innamora.

 

 

Risultati immagini per amore di dio

Un pensiero nella notte al Signore

1 ottobre 2017

Al Dio del tempo – Joseph Rozier

O Dio, tu che hai del tempo per noi,  donaci del tempo per te.
Tu che tieni nelle tue mani ciò che è stato e ciò che sarà, fa’ che sappiamo raccogliere nelle nostre mani
i momenti dispersi della nostra vita.
Aiutaci a conservare il passato senza esserne immobilizzati,
a vivere rendendoti grazie e senza nostalgia,
a conservare fedeltà e non rigidità.
Libera il nostro passato da tutto ciò che è inutile
che ci schiaccia senza vivificarci,
che irrita il presente senza nutrirlo.
Donaci di restare ancorati al presente senza esserne assorbiti,
di vivere con slancio e non a rimorchio,
di scegliere l’occasione favorevole senza aggrapparci alle occasioni perdute,
di leggere i segni senza prenderli per oracoli.
Libera il nostro presente dalla febbre che agita
e dalla pigrizia che spegne ogni decisione.
Donaci il sapore del momento presente
e liberaci da ogni sogno illusorio.
Facci guardare al futuro,
senza bramare la sua illusione,
né temere la sua venuta; insegnaci a vegliare.
Libera il nostro avvenire da ogni preoccupazione inutile,
da ogni apprensione che ci ruba il tempo,
da tutti i calcoli che ci imprigionano.
Tu sei il Dio che mette il tempo
a disposizione della nostra memoria, delle nostre scelte,
della nostra speranza.
(Joseph Rozier)
Risultati immagini per cammino di fede

Preghiera della Sera: A San Pio da Pietralcina per ottenere la sua intercessione

23 settembre 2017

Risultato immagine per preghiera a san pio per ottenere grazie

O Gesù, pieno di grazia e di carità e vittima per i peccati, che, spinto dall’amore per le anime nostre, volesti morire sulla croce, io ti prego umilmente di glorificare, anche su questa terra, il servo di Dio, San Pio da Pietralcina che, nella partecipazione generosa ai tuoi patimenti, tanto ti amò e tanto si prodigò per la gloria del Padre tuo e per il bene delle anime. Ti supplico perciò di volermi concedere, per la sua intercessione, la grazia (esporre), che ardentemente desidero.

(more…)

Un pensiero nella notte al Signore

22 settembre 2017

 

Padre mio, io mi abbandono a Te

Padre mio,
io mi abbandono a Te,
fa’ di me  ciò che ti piace;
qualunque cosa tu faccia di me

ti ringrazio.
Sono pronto a tutto, accetto tutto, 
purché la tua volontà si compia in me 
e in tutte le tue creature;
non desidero niente altro, mio Dio. 
Rimetto la mia anima nelle tue mani,
te la dono, mio Dio, 
con tutto l’amore del mio cuore,
perché ti amo. 
Ed è per me un’esigenza d’amore il donarmi, 
il rimettermi nelle tue mani, senza misura,
con una confidenza infinita 
perché Tu sei il Padre mio.

Risultati immagini per padre mio dio mio

Preghiera del Mattino: ALLA REGINA DEL PREZIOSISSIMO SANGUE

19 settembre 2017

Risultato immagine per regina del preziosissimo sangue

O Maria, noi ti salutiamo Regina del preziosissimo Sangue, poiché il Sangue divino è il titolo supremo della tua regalità sul mondo intero. Tu l’hai elargito al Figlio di Dio. Ti sei unita all’offerta del Sangue che l’Agnello immacolato Gesù ha versato per la riconciliazione di Dio con gli uomini e tra di loro. Per questo sei per noi Madre nell’ordine della grazia e Dispensatrice dei benefici della redenzione su tutti i tuoi figli qui in terra e sulle Anime Sante del purgatorio.

(more…)

Preghiera del mattino: Alla Vergine di Nazaret

18 settembre 2017

Risultato immagine per preghiera alla madonna di nazaret

“La dolcezza di una madre, la tenerezza di un’amica, la comprensione di una sposa. Guardando te, nel profondo dello spirito, l’insicurezza svanisce e s’avvicina la gioia. Ecco, noi t’invochiamo, Maria, quale punto archimedeo di luce e di speranza, fra i sentieri a volte scuri della nostra vita quotidiana. I concetti non danno calore, i ragionamenti non fanno carezze, le passioni non danno struttura ai desideri del cuore. Ma evaporano, si perdono, la loro immagine diviene sfocata, poi invisibile e infine assente. Tu sei realtà, e realtà concreta, presente, viva. A te allora la nostra mano, a te il nostro cuore, per te la nostra vita. Cercandola in te, la troviamo in te. E di nuovo l’assumiamo, la viviamo, integriamo una nuova vita alla nostra stessa vita, perfezionata da te, purificata e addolcita da te. Sapienza, non vanagloria, riferimento esistenziale, non boriosa euforia. Tu ci sei, e ci attendi. E non hai pace finché non ci hai aiutati, riavvolti secondo il retto ordine delle cose, rimodellati.

Sapere di essere vivo, destinato all’eternità, felice senza confine, oltre le logiche territoriali, culturali, emotive: un’unica cosa in un unico sguardo, una perfetta simbiosi d’amore e di scambio. Questo è l’orizzonte che il tuo manto apre su di noi. La pace che tu vuoi per noi. Senza misura, senza peso o quantità: totale, assoluta, sconfinata. Eterna gioia, eterna grazia, intramontabile bellezza. Eccoci, Maria, noi ci consegniamo all’opera delle tue mani, ora che “il giorno al giorno ne affida il messaggio e la notte alla notte ne trasmette notizia”: niente altro ci occorre per star bene, con noi stessi e con gli altri, al di là della tua mediazione, del tuo principio di sapienza che tutto provvede, tutto interpreta, tutto codifica e risana.

(more…)

BEATA VERGINE MARIA ADDOLORATA

15 settembre 2017

Come Gesù, Maria ha conosciuto la sofferenza, perciò sa essere vicino e compatire coloro che soffrono, da vera Madre dei dolenti.

(Pascual Chavez – 15 settembre 2017 su Twitter)


(more…)

Preghiera del mattino : I Sette dolori di Maria

15 settembre 2017
Risultato immagine per maria addolorata preghiere

Maria Addolorata

 

La Madre di Dio rivelò a Santa Brigida che, chiunque reciti sette “Ave Maria” al giorno meditando sui suoi dolori e sulle sue lacrime e diffonda questa devozione, godrà dei seguenti benefici:

La pace in famiglia.

L’illuminazione circa i misteri divini.

L’accoglimento e la soddisfazione di tutte le richieste purché siano secondo la volontà di Dio e per la salvezza della sua anima.

La gioia eterna in Gesù e in Maria.

(more…)

Inno all’esaltazione della Croce

14 settembre 2017

.

 

Ecco il vessillo di un Re crocifisso, mistero di morte e di gloria: da qui il Signore del mondo si spegne su un patibolo

(more…)

Un pensiero nella notte al Signore

8 settembre 2017

Voglio lodarti

Eric Pearlman

Voglio pregare come il falco
con le ali spiegate e il vento che mi tiene in braccio.
Voglio lodarti a capofitto nello spazio
e galleggiare come un pianeta nel suo angolo di universo.
Perché non mi basterà una vita,
non mi basteranno cento anni per esplorare ogni dono,
ogni immensità che hai deposto ai piedi del tempo
il giorno del mio natale.
Voglio lodarti come il delfino
che ricama le acque dell’oceano con traiettorie di allegria.
Benedici il Signore, anima mia,
e inventa canzoni e danze, e racconti per non scordare.
Voglio dirti grazie, immenso Dio,
perché mi circondi di bontà e misericordia
Non basterà tutto il male del mondo a farmi tacere.
Non basterà neppure la morte livida e il suo strascico di amarezza.
Voglio lodarti senza fine, mio Dio.
Voglio lodarti.

 

Risultati immagini per lodare dio

Madonna di Czestochowa. Preghiera

27 agosto 2017

Madonna di Czestochowa
26 agosto

Il tesoro più prezioso di Jasna Gòra è il Quadro Miracoloso della Madonna. Ciò che rese in breve tempo Jasna Gòra il più famoso santuario del paese, che già contava numerosi luoghi di culto mariano, non fu forza della tradizione che vuole l’Evangelista Luca autore del quadro, né la perlazione dei reali che da sempre avevano cara Jasna Gòra: Ciò che rese questo luogo famoso è la presenza miracolosa dell’Immagine che ha sempre richiamato pellegrini da tutta la Polonia e dal mondo intero, come attestano i numerosissimi ex-voto

(more…)

Sant’Ignazio di Loyola – Dall’Ufficio delle letture

31 luglio 2017

SECONDA LETTURA

Dagli «Atti» raccolti da Ludovico Consalvo dalla bocca di sant’Ignazio

(Cap. 1, 5-9; Acta SS. Iulii, 7, 1868, 647)

Provate gli spiriti se sono da Dio

Essendo stato appassionato divoratore di romanzi e d’altri libri fantasiosi sulle imprese mirabolanti di celebri personaggi, quando cominciò a sentirsi in via di guarigione, Ignazio domandò che gliene fossero dati alcuni tanto per ingannare il tempo. Ma nella casa, dove era ricoverato, non si trovò alcun libro di quel genere, per cui gliene furono dati due intitolati «Vita di Cristo» e «Florilegio di santi», ambedue nella lingua materna.

Si mise a leggerli e rileggerli, e man mano che assimilava il loro contenuto, sentiva nascere in sé un certo interesse ai temi ivi trattati. Ma spesso la sua mente ritornava a tutto quel mondo immaginoso descritto dalle letture precedenti. In questo complesso gioco di sollecitazioni si inserì l’azione di Dio misericordioso.

Infatti, mentre leggeva la vita di Cristo nostro Signore e dei santi, pensava dentro di sé e così si interrogava: «E se facessi anch’io quello che ha fatto san Francesco; e se imitassi l’esempio di san Domenico?». Queste considerazioni duravano anche abbastanza a lungo avvicendandosi con quelle di carattere mondano. Un tale susseguirsi di stati d’animo lo occupò per molto tempo. Ma tra le prime e le seconde vi era una differenza. Quando pensava alle cose del mondo era preso da grande piacere; poi subito dopo quando, stanco, le abbandonava, si ritrovava triste e inaridito. Invece quando immaginava di dover condividere le austerità che aveva visto mettere in pratica dai santi, allora non solo provava piacere mentre vi pensava, ma la gioia continuava anche dopo.

Tuttavia egli non avvertiva né dava peso a questa differenza fino a che, aperti un giorno gli occhi della mente, incominciò a riflettere attentamente sulle esperienze interiori che gli causavano tristezza e sulle altre che gli portavano gioia.

Fu la prima meditazione intorno alle cose spirituali. In seguito, addentratosi ormai negli esercizi spirituali, costatò che proprio da qui aveva cominciato a comprendere quello che insegnò ai suoi sulla diversità degli spiriti.

(more…)

Preghiera del giorno. Per un Ammalato

28 luglio 2017

Risultato immagine per signore gesù

Signore Gesù, durante la tua vita sulla nostra terra
hai mostrato il tuo amore,
ti sei commosso di fronte alle sofferenze
e molte volte hai ridato la salute ai malati,
riportando nelle famiglie la gioia.
Il nostro caro……è (gravemente) ammalato,
noi gli siamo vicini,

(more…)

27 Luglio Preghiera a San Pantaleone

27 luglio 2017

Antica preghiera a San Pantaleone

Risultato immagine per preghiera a san pantaleone

Oh San Pantaleone di Ravello,

protettore e avvocato,

pregate il nostro Dio

che ci liberi dai peccati,

da fame, peste, guerre

e gran castighi in questo mondo;

liberateci per pietà!

(more…)

Preghiera ai Santi Gioacchino ed Anna/- P (di Anna Rosa P.)  

26 luglio 2017

Risultato immagine per preghiera ai santi gioacchino ed anna

SS. Anna e Gioacchino, Voi che siete i nonni di Gesù,

guardate dal cielo noi nonni terreni, imperfetti,

ma innamorati dei nostri nipoti 

che amiamo quasi più dei nostri figli, 

perché in ognuno di loro vediamo Gesù Bambino 

bisognoso di cure e attenzioni.

(more…)

  PREGHIERA A SAN GIACOMO APOSTOLO  

25 luglio 2017

Risultato immagine per preghiera a san giacomo apostolo

O parente di Gesù Cristo secondo la carne,
e molto più secondo lo spirito, 

Apostolo favorito e famigliare del Signore,
dal quale fosti chiamato tra i primi e Tu seguisti lasciando
i tuoi parenti, tutti i beni e le speranze della terra.
Per Lui, primo tra gli Apostoli tu desti la vita, e col tuo sangue confermasti
la dottrina del Vangelo che avevi predicato.

Quante volte, o Apostolo glorioso,
apparisti sui campi di battaglia ai cristiani,
lottando con essi contro i nemici di Cristo e della Sua Croce!
Quante volte li hai sbaragliati e vinti,
dando miracolosamente la vittoria a coloro che si
ritenevano già sconfitti!

O forza dei cristiani!
O rifugio di coloro che t’invocano e sperano in Te:
salvaci dai nostri pericoli!

(more…)

Preghiera a San Charbel

24 luglio 2017

O grande taumaturgo San Charbel, che hai trascorso la vita in solitudine in un eremo umile e nascosto, rinunciando al mondo e ai suoi vani piaceri, e ora regni nella gloria dei Santi, nello splendore della Santissima Trinità, intercedi per noi.

Illuminaci mente e cuore, aumenta la nostra fede e fortifica la nostra volontà. Accresci il nostro amore verso Dio e verso il prossimo. Aiutaci a fare il bene e ad evitare il male. Difendici dai nemici visibili e invisibili e soccorrici per tutta la nostra vita.

Tu che compi prodigi per chi ti invoca e ottieni la guarigione di innumerevoli mali e la soluzione di problemi senza umana speranza, guardaci con pietà e, se è conforme al divino volere e al nostro maggior bene, ottienici da Dio la grazia che imploriamo….., ma soprattutto aiutaci ad imitare la tua vita santa e virtuosa. 

Amen.

San CHARBEL (GIUSEPPE) MAKHLUF   Sacerdote, eremita – Memoria Facoltativa
1828 – 24 dicembre 1898


(more…)

Preghiera a Santa Brigida

23 luglio 2017

Risultato immagine per preghiera a santa brigida

Con cuori confidenti a te ci rivolgiamo, Beata Brigida,
per domandare in questi tempi di oscurità
e di miscredenza la tua intercessione in favore
di quelli che sono separati dalla Chiesa di Gesù Cristo.
Per la chiara cognizione che tu avesti dei
crudeli patimenti del nostro Crocifisso Salvatore,
prezzo della nostra redenzione, ti supplichiamo di ottenere
la grazia della fede a coloro che sono fuori dell’unico ovile,
cosi che le disperse pecorelle possano ritornare all’unico
vero Pastore. Per Cristo nostro Signore.
Amen.

S. Brigida, intrepida nel servizio di Dio, prega per noi.
S. Brigida, paziente nelle sofferenze e nelle umiliazioni, prega per noi.
S. Brigida, mirabile nell’amore verso Gesù e Maria, prega per noi.

Pater, Ave, Gloria.

 

Preghiera a Santa Maria Maddalena

22 luglio 2017

Risultato immagine per preghiera a santa maria maddalena

O Gloriosa Santa Maddalena, modello di penitente,
fammi ottenere la grazia della perseveranza
nel praticare l’autonegazione, conforme con i miei giuramenti;

prega Dio per me
che possa apparire davanti a Gesù nostro Signore e Maestro;
al momento della mia morte, con la lampada piena dell’olio 

della speranza e ardente della pura fiamma della carità,

cosicchè sia meritevole di essere ricevuto
nel Regno Eterno di Dio.
Amen.

Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile/Aleteia | Mag 22, 2015

21 luglio 2017

“Sotto il peso del dolore, a te, cara Santa Rita, io ricorro fiducioso”

Subito dopo la morte, santa Rita da Cascia era già venerata come protettrice dalla peste, probabilmente per il fatto di essersi dedicata in vita alla cura degli appestati, senza contrarre mai la malattia. Fu questo uno dei motivi, forse il primo, a farle ottenere popolarmente l’epiteto di Santa degli impossibili

PREGHIERA A SANTA RITA PER UNA CAUSA IMPOSSIBILE

Sotto il peso del dolore, a te, cara Santa Rita, io ricorro fiducioso di essere esaudito. Libera, ti prego, il mio povero cuore dalle angustie che l’opprimono e ridona la calma al mio spirito, ricolmo di affanni.

Tu che fosti prescelta da Dio per avvocata dei casi più disperati, impetrami la grazia che ardentemente ti chiedo [chiedere la grazia che si desidera].

(more…)